martedì 17 gennaio | 23:12
pubblicato il 03/ott/2013 17:45

Immigrati: Copagri, Eu intervenga con decisione con Paesi interessati

(ASCA) - Roma, 3 ott - ''Esprimiamo profondo cordoglio per le vittime dell'immane tragedia accaduta davanti alle coste dell'isola di Lampedusa. Il dramma ha raggiunto da tempo dimensioni inaccettabili per una societa' civile ed e' ora che venga affrontato e risolto con soluzioni concretamente valide. L'Italia e' l'approdo piu' comodo per chi traffica con le speranze della povera gente, ma e' chiaro che non puo' essere lasciata sola nell'estirpare il male alla radice.

L'Europa si mostri unita e autorevole difronte al problema e oltre a dare il necessario sostegno alle autorita' italiane impegnate nel contenere il fenomeno e negli ordinari soccorsi, cerchi la svolta con un intervento deciso con i Paesi interessati da questo esodo, che invece di cambiare la vita troppo spesso la stronca''. E' il commento del presidente della Copagri, Franco Verrascina, su quanto avvenuto a largo di Lampedusa.

red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa