venerdì 02 dicembre | 19:00
pubblicato il 21/ott/2013 18:39

Immigrati: Cisl, rivedere politiche Ue. Italia promuova cambiamento

(ASCA) - Roma, 21 ott - ''La commemorazione degli oltre 360 morti di Lampedusa impone una riflessione capace di andare oltre l'evento luttuoso per avviare interventi concreti di politica migratoria e internazionale anche alla luce degli sbarchi che continuano incessanti''. Lo dichiara in una nota il Segretario confederale della Cisl, Liliana Ocmin.

''Occorre distinguere tra coloro che, privi di alternative fuggono da Paesi di conflitto e ai quali va garantita un'accoglienza adeguata nel pieno rispetto delle Convenzioni internazionali e, coloro che invece si muovono per altre ragioni, riconducibili a fattori economici, per i quali invece e' necessario applicare, in un'ottica di solidarieta' sostenibile, la normativa che ne regola accesso e permanenza.

Come Cisl siamo convinti che si debbano rivedere le politiche europee e nazionali di integrazione e chiediamo al Governo italiano di farsi promotore e agente del cambiamento, non solo avviando programmi di recupero come ''Mare Nostrum'', azione che spetterebbe a Frontex, ma incidendo positivamente sull'elaborazione di una politica comune di asilo in vista del semestre di Presidenza italiana dell'Unione''. ''La politica dell'accoglienza sostenibile - conclude Ocmin - necessita dunque di una grande azione concertativa globale, di un nuovo Piano Marshall finanziato e sostenuto congiuntamente dall'Unione Europea, dalla Banca Mondiale e dal Fondo Monetario Internazionale e basato su alcuni elementi fondamentali di prevenzione dei conflitti e conseguentemente delle migrazioni quali: sviluppo dei processi democratici, accesso al credito e al microcredito, azioni di sostegno alla piccola imprenditoria locale, valorizzazione ed espansione del mercato interno''. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
San Marino, maxistella a Led inaugurerà il Natale delle Meraviglie
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
TechnoFun
Archeologia, allo studio app per riconoscimento automatico reperti
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari