mercoledì 18 gennaio | 18:12
pubblicato il 21/ott/2013 18:39

Immigrati: Cisl, rivedere politiche Ue. Italia promuova cambiamento

(ASCA) - Roma, 21 ott - ''La commemorazione degli oltre 360 morti di Lampedusa impone una riflessione capace di andare oltre l'evento luttuoso per avviare interventi concreti di politica migratoria e internazionale anche alla luce degli sbarchi che continuano incessanti''. Lo dichiara in una nota il Segretario confederale della Cisl, Liliana Ocmin.

''Occorre distinguere tra coloro che, privi di alternative fuggono da Paesi di conflitto e ai quali va garantita un'accoglienza adeguata nel pieno rispetto delle Convenzioni internazionali e, coloro che invece si muovono per altre ragioni, riconducibili a fattori economici, per i quali invece e' necessario applicare, in un'ottica di solidarieta' sostenibile, la normativa che ne regola accesso e permanenza.

Come Cisl siamo convinti che si debbano rivedere le politiche europee e nazionali di integrazione e chiediamo al Governo italiano di farsi promotore e agente del cambiamento, non solo avviando programmi di recupero come ''Mare Nostrum'', azione che spetterebbe a Frontex, ma incidendo positivamente sull'elaborazione di una politica comune di asilo in vista del semestre di Presidenza italiana dell'Unione''. ''La politica dell'accoglienza sostenibile - conclude Ocmin - necessita dunque di una grande azione concertativa globale, di un nuovo Piano Marshall finanziato e sostenuto congiuntamente dall'Unione Europea, dalla Banca Mondiale e dal Fondo Monetario Internazionale e basato su alcuni elementi fondamentali di prevenzione dei conflitti e conseguentemente delle migrazioni quali: sviluppo dei processi democratici, accesso al credito e al microcredito, azioni di sostegno alla piccola imprenditoria locale, valorizzazione ed espansione del mercato interno''. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Sciame sismico dopo tre forti scosse di mattina in centro Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina