venerdì 24 febbraio | 06:58
pubblicato il 18/dic/2013 17:01

Immigrati: Centro Astalli, Lampedusa nasce anche da poverta' culturale

Immigrati: Centro Astalli, Lampedusa nasce anche da poverta' culturale

(ASCA) - Roma, 18 dic - ''In Italia abbiamo un problema molto grave: una poverta' culturale e umana che offende la dignita' e i diritti delle persone. Diamo un senso alla parola accoglienza. Le ultime immagini di Lampedusa ci presentano trattamenti inumani all'interno di un centro di prima accoglienza. Quelle immagini in realta' ci parlano di una struttura che non accoglie ma umilia. Usciamo da illogiche misure emergenziali e cominciamo a progettare un'accoglienza degna di questo nome''. Cosi' padre Giovanni La Manna, presidente del Centro Astalli, il servizio dei gesuiti per i rifugiati, e' intervenuto a commento delle immagini girate nel Cie di Lampedusa, durante l'incontro promosso dalla campagna ''L'Italia sono anch'io'', in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dei Migranti.

red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech