lunedì 05 dicembre | 05:59
pubblicato il 24/ott/2013 18:21

Immigrati: card. Bagnasco, attenzione operosa per ogni persona

(ASCA) - Roma, 24 ott - ''Le recenti vicende e tragedie legate ai barconi carichi di immigrati in cerca di rifugio e di un futuro nel nostro paese, ci richiamano al dovere dell'attenzione operosa per ogni persona, specialmente piu' debole, nella quale dobbiamo riconoscere Cristo, presente in ogni fratello piu' piccolo''. Lo ha detto il presidente della Cei, il card. Angelo Bagnasco, aprendo i lavori del convegno ''Marittimi, bisogni e strutture. Al centro la persona'', il primo organizzato dall'Ufficio Nazionale per l'apostolato del mare, che si tiene a Salerno.

''Papa Francesco, in questo senso, - ha ricordato il card.

Bagnasco - ci sollecita costantemente ad assumere una mentalita' nuova e a globalizzare la solidarieta'. Compiendo la storica visita a Lampedusa, ci ha ammonito ad aprirci, vivendo l'accoglienza con intelligenza, prontezza generosita'''. ''L'opera che voi svolgete a nome di tutta la Chiesa - ha proseguito il presidente della Cei rivolgendosi ai presenti - e' un segno dell'impegno della comunita' ecclesiale nel suo insieme. Dev'essere un impegno non occasionale, ma che si concretizza in strutture, organismi e iniziative a favore di quanti approdano sulle nostre coste alla ricerca di un futuro di pace e di prosperita', e nella logica del reciproco riconoscimento e della mutua collaborazione''.

dab/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari