mercoledì 18 gennaio | 00:59
pubblicato il 24/gen/2014 19:30

Immigrati: Battista (M5S), si chiuda definitivamente Cie Gradisca

(ASCA) - Roma, 24 gen 2014 - ''E' arrivato il momento che il Ministro Alfano proceda alla definitiva chiusura del Centro di Identificazione e Espulsione di Gradisca d'Isonzo, vista la situazione di evidente degrado in cui versa e al fine di sollevare il territorio coinvolto dai notevoli disagi che tale struttura comporta''. E' quanto chiede, in una interrogazione al Ministro dell' Interno, il senatore del Movimento 5 Stelle, Lorenzo Battista il quale ricorda ad Alfano come dai sopralluoghi effettuati da amministratori locali, consiglieri regionali, parlamentari e dal Presidente della Commissione diritti umani del Senato, ''e' emerso che tale struttura versa in un grave stato di degrado e che le condizioni di vita delle persone trattenute risultano inaccettabili e disumane''. Il parlamentare triestino fa anche presente nella sua interrogazione che l'Amministrazione comunale di Gradisca d'Isonzo, con deliberazione del Consiglio comunale n.3 del 26 luglio 2004, si e' espressa contrariamente rispetto all'insediamento nel proprio territorio di un Cpt, poi chiamati Cie ''ribadendo tale volonta' in un documento congiunto con la Regione Friuli Venezia Giulia, indirizzato al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro dell'interno''. Senza considerare che, ribadisce Battista ''nello stesso territorio del Comune di Gradisca d'Isonzo, in strutture contigue a quelle del Cie sono presenti inoltre un Centro di Accoglienza Richiedenti Asilo (Cara) e un Centro di Prima Accoglienza (Cpa)''. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa