sabato 21 gennaio | 19:12
pubblicato il 17/gen/2014 15:29

Immigrati: Associazioni, da Governo impegni su scomparsi in Mediterraneo

Immigrati: Associazioni, da Governo impegni su scomparsi in Mediterraneo

(ASCA) - Roma, 17 gen - ''Il Governo italiano assume impegni precisi sui migranti dispersi nel canale di Sicilia. Ieri il viceministro Filippo Bubbico e il sottosegretario Domenico Manzione hanno incontro Messaoud Romdhani, del Forum tunisino per i diritti economici e sociali (uno dei piu' importanti network della societa' civile della Tunisia), Marina Galati, vicepresidente del Coordinamento Nazionale Comunita' di Accoglienza (Cnca), Domenico Chirico, direttore di Un ponte per, e Oliviero Forti, responsabile Immigrazione della Caritas Italiana, in merito alla sorte dei migranti che hanno provato a entrare in Italia via mare e di cui si sono perse le tracce''. A riferirlo e' una nota congiunta delle Associazioni che precisa che ''i due esponenti del Governo si sono impegnati a promuovere un'indagine amministrativa sulle decine di dispersi tunisini nel naufragio avvenuto il 6 settembre 2012 a largo di Lampedusa'' e che suscito' in Tunisia diverse manifestazioni di piazza che videro protagoniste proprio le famiglie degli scomparsi, per esigere notizie sui propri cari. Nel contempo, riferiscono sempre le associazioni, il ministero dell'Interno si e' impegnato a raccogliere informazioni sui circa 300 dispersi tunisini le cui famiglie si sono rivolte al Forum tunisino per i diritti economici e sociali per vedere riconosciuto il loro diritto a sapere cosa ne e' stato dei propri parenti scomparsi.

''Il Forum tunisino per i diritti economici e sociali, il CNCA, Un ponte per e la Caritas Italiana - si afferma - esprimono la loro soddisfazione per il fatto che, per la prima volta, il Governo italiano ha ricevuto ufficialmente un rappresentante della societa' civile tunisina sulla questione dei migranti dispersi e si augura che quanto condiviso ieri sia solo il primo passo in direzione di una diversa gestione di tali situazioni''. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4