martedì 24 gennaio | 18:49
pubblicato il 20/apr/2011 18:38

Immigrati, Armao (Regione Sicilia): bisogna investire in Tunisia

"Potenziare le relazioni commerciali è l'unica via da seguire"

Immigrati, Armao (Regione Sicilia): bisogna investire in Tunisia

Maggiori investimenti in Tunisia per migliorare l'economia e le condizioni di vita della popolazione locale, contrastando allo tempo stesso l'immigrazione clandestina in Italia. la ricetta contro l'"emergenza sbarchi" proposta a Palermo nel corso della quinta riunione del Comitato di Sorveglianza Congiunto sul programma di Cooperazione transfrontaliera Italia-Tunisia 2007-2013. Gaetano Armao, assessore all'Economia della Regione Sicilia.L'obiettivo del Programma è la promozione dell'integrazione economica, istituzionale e culturale fra la Tunisia e la Sicilia attraverso un processo di sviluppo sostenibile congiunto. Sono gia stati presentati diversi progetti di partnership industriale tra aziende italiane e maghrebine e, a maggio, verrà aperto un nuovo bando per un importo di circa un milione di euro.

Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4