lunedì 05 dicembre | 00:13
pubblicato il 19/apr/2011 08:46

Immigrati/ A Lampedusa riprendono gli sbarchi, arrivati in 50

Oggi saranno rimpatriati 60 tunisini con due ponti aerei

Immigrati/ A Lampedusa riprendono gli sbarchi, arrivati in 50

Palermo, 19 apr. (askanews) - Un barcone con a bordo una cinquantina di immigrati di origine maghrebina, tra i quali donne e bambini, è approdato la notte scorsa a Lampedusa scortato da una motovedetta della Guardia di finanza. Gli extracomunitari sono in buone condizioni di salute, e dopo essere stati assistiti e rifocillati sul molo del porto, sono stati accompagnati al centro di contrada Imbriacola. Si tratta del primo sbarco dopo una tregua durata quattro giorni a causa delle cattive condizioni del mare nel Canale di Sicilia. Oggi intanto, secondo quanto stabilito dal patto siglato nelle scorse settimane tra il ministro degli Interni Roberto Maroni e il governo tunisino, saranno rimpatriati con due ponti aerei per Tunisi sessanta immigrati ancora presenti sull'isola. Destino diverso, invece, per i minori ospitati ancora nel centro d'accoglienza: saranno trasferiti in diverse strutture allestite nel resto della penisola.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari