martedì 06 dicembre | 15:24
pubblicato il 23/ott/2012 10:26

Ilva/Commissione Ecomafie: La situazione a Taranto è un disastro

"Inaccettabile che solo magistratura abbia spinto attività Pa"

Ilva/Commissione Ecomafie: La situazione a Taranto è un disastro

Bari, 23 ott. (askanews) - La situazione ambientale della provincia e della città di Taranto è "qualificabile in termini di vero e proprio disastro". Così la Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti definisce la situazione ambientale tarantina nella relazione che presenta oggi a Bari. La Commissione ha constatato - si legge nella relazione - come "solo l'intervento della magistratura ha determinato un effettivo impulso all'attività della pubblica amministrazione, il che è certamente inaccettabile dal momento che l'avvio di un'attività giudiziaria è sintomatico della tardività o dell'inefficienza dell'azione amministrativa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Cina: vino batte riso per prima volta nella storia
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni