martedì 24 gennaio | 05:05
pubblicato il 23/ago/2012 15:17

Ilva/ Vertice in procura, Sebastio: cessare emissioni pericolose

Procuratore Taranto: tecnici prospettano modalità interventi

Ilva/ Vertice in procura, Sebastio: cessare emissioni pericolose

Taranto, 23 ago. (askanews) - Di nuovo al tribunale di Taranto i custodi giudiziari nominati dal gip Patrizia Todisco lo scorso 25 luglio Barbara Valenzano, Emanuela Laterza e Claudio Lofrumento, accompagnati dal custode amministrativo Mario Tagarelli e dai carabinieri del Noe di Lecce. Dopo un primo rapido incontro in mattinata col gip Todisco, i custodi, incaricati dal tribunale del Riesame di stabilire le strategie e le misure per interrompere la situazione di rischio ambientale e per la salute dei cittadini causata dalle emissioni pericolose dell'acciaieria di Taranto, hanno incontrato il procuratore della Repubblica Franco Sebastio, a capo del pool di magistrati che si occupano delle indagini. "La fase esecutiva del sequestro - ha commentato il procuratore Sebastio al termine dell'incontro - è iniziata 24 ore dopo la notifica del decreto di sequestro. Il tribunale del Riesame è stato molto chiaro - ha aggiunto Sebastio - non c'è la facoltà d'uso degli impianti e lo scopo dei custodi, sotto la nostra supervisione, è di eliminare le emissioni nocive per la salute". Massimo riserbo da parte del numero uno della procura ionica sui tempi e le modalità di attuazione degli interventi: "i tecnici stanno per questo, tocca a loro prospettare le modalità di intervento. Ora stanno verificando che la produzione sia al minimo e ci hanno già indicato una stima dei costi e degli interventi da fare. Può darsi che ci siano lavori da fare ad impianti fermi, altri lavori da fare ad impianti accesi ma non produttivi ed altri che permettano di produrre. Tutti questi aspetti li indicheranno i custodi tecnici con i quali abbiamo già concordato una linea operativa". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4