mercoledì 07 dicembre | 11:34
pubblicato il 18/gen/2013 15:06

Ilva: USB, sciopero a oltranza e assemblea permanente

(ASCA) - Taranto, 18 gen - ''Oltre 1.500 lavoratori hanno dato vita questa mattina presso l'ILVA di Taranto all'assemblea che si e' tenuta presso la sala del Consiglio di fabbrica. I lavoratori hanno approvato all'unanimita' un documento con le seguenti rivendicazioni: l'azienda deve essere espropriata e nazionalizzata immediatamente; tramite la nazionalizzazione adoperarsi per il fermo e il rispristino degli impianti maggiormente inquinanti; garantire i posti di lavoro a tutti i dipendenti Ilva e a quelli dell'indotto''. E' quanto riferisce una nota del sindacato di base che aggiunge: ''Alla luce di quanto deliberato dall'assemblea, l'USB, fatte proprie le istanze dei lavoratori ILVA, indice lo sciopero ad oltranza e l'assemblea permanente a sostegno del diritto alla salute e al reddito di tutti i dipendenti dell'azienda e delle imprese di appalto, confermando la ferma volonta' di non abbandonare alcuno e di mettere in campo tutte le iniziative per condurre alla normalita' una situazione di gravita' inaudita, che non puo' ripercuotersi ancora sulla cittadinanza e sui lavoratori''. L'USB Taranto sottolinea come ''Cgil Cisl Uil siano state ormai sfiduciate dai lavoratori dell'ILVA e considera non piu' rinviabile il rinnovo delle RSU, affinche' queste rappresentino la reale espressione degli interessi dei lavoratori.

Al contempo - aggiunge - e' emerso con evidenza che qualsiasi confronto con la famiglia Riva e' ormai privo di senso e va attivato un tavolo di trattativa direttamente con lo Stato.

Pertanto l'USB ribadisce la necessita' di nazionalizzare la fabbrica procedendo al suo esproprio senza indennizzo''.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni