domenica 04 dicembre | 14:01
pubblicato il 03/ott/2012 13:58

Ilva/ Taranto,sospesa protesta operai su altoforno e camino E312

Il prefetto: "Segnali di distensione"

Ilva/ Taranto,sospesa protesta operai su altoforno e camino E312

Taranto, 3 ott. (askanews) - I nove operai che per alcuni giorni hanno occupato in segno di protesta la passerella dell'altoforno 5 (il più grande d'Europa) e la torre del camino E312 a circa 60-70 metri d'altezza, hanno sospeso la loro protesta dopo l'incontro avuto con il prefetto di Taranto Claudio Sammartino, il questore Enzo Mangini ed il presidente dell'azienda Bruno Ferrante. "La protesta - hanno affermato gli operai dopo l'incontro - termina perché abbiamo ricevuto le rassicurazioni che chiedevamo ai rappresentanti del governo in città ed all'azienda. Siamo siamo molto più sereni e siamo felici di tornare a casa e riabbracciare le nostre famiglie. La parte più dura di questi giorni e queste notti passate a sessanta metri di altezza, non è stata dormire sul ferro quanto piuttosto stare lontano dai nostri cari". "Un segnale di distensione", l'unico breve commento del prefetto Sammartino al termine dell'incontro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari