martedì 21 febbraio | 06:51
pubblicato il 26/set/2012 09:23

Ilva/ Taranto, operai tutta la notte su altoforno a 60 metri

Preoccupa attesa decisione gip Todisco su piano risanamento

Ilva/ Taranto, operai tutta la notte su altoforno a 60 metri

Taranto, 26 set. (askanews) - Cinque operai dell'Ilva di Taranto hanno trascorso la notte sulla torre di smistamento dell'altoforno 5 (il più grande d'Europa) a 60 metri di altezza. L'iniziativa, non organizzata dai sindacati dei metalmeccanici, è l'effetto della preoccupazione per la decisione del gip Patrizia Todisco, attesa in giornata, sul piano di risanamento da 400 mln di euro presentato la scorsa settimana dal presidente di Ilva Bruno Ferrante e già bocciato da custodi giudiziari e procura, perché ritenuto inadeguato. Nel piano, lo stabilimento siderurgico chiede di poter mantenere una minima produzione, mentre il sequestro stabilito dalla magistratura non prevede la facoltà d'uso dell'intera area a caldo. La fermata di alcuni impianti, suggerita dai custodi giudiziari per permetterne il rifacimento di alcuni altoforni ed impianti delle cokerie, in modo da interrompere i fenomeni inquinanti, potrebbe ridurre la capacità produttiva dello stabilimento e con essa l'occupazione. Gli operai saliti a sessanta metri di altezza hanno ricevuto la solidarietà di diversi colleghi pronti a dar loro il cambio. La protesta potrebbe quindi continuare ad oltranza in caso di un'ordinanza sfavorevole pe l 'Ilva da parte del gip. Uno dei cinque operai ha consegnato una lettera al segretario provinciale della Uilm, Antonio Talo', che si è recato sul posto per manifestare la solidarietà del sindacato. Fim-Cisl, invece, in una nota, "pur comprendendo il clima di esasperazione presente all'interno dello stabilimento", dichiara forte preoccupazione "per queste proteste estreme, il cui dilagarsi metterebbero a serio rischio l'incolumità di ogni lavoratore, aggravando ulteriormente uno scenario già pesante".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia