giovedì 08 dicembre | 01:46
pubblicato il 09/apr/2013 17:01

Ilva: Stefano, i Riva hanno provocato un disastro. Non possono scappare

(ASCA) - Roma, 9 apr - ''Se dovessero decidere di approvare la legge, intensificheremo il controllo perche' qui i messaggi devono arrivare ai cittadini''. Lo ha detto a Radio Capital il sindaco di Taranto, Ippazio Stefano, mentre si attende la sentenza della Corte Costituzionale sulla legittimita' della legge 'Salva-Ilva'. ''I cittadini devono essere consapevoli che effettivamente c'e' una ricaduta positiva sull'ambiente. Cioe' che la loro salute non e' a rischio''. E se la legge sara' bocciata? ''Se dovesse essere bocciata - risponde il sindaco - serve che il governo faccia una politica industriale alternativa a Taranto, che non danneggi l'ambiente e che pero' garantisca l'occupazione''. Stefano ripercorre quanto accaduto in questi anni: ''Non si puo' dire un giorno che si e' parte integrante di un territorio e poi, se non conviene, si fanno le valigie e si va via. Soprattutto dopo aver provocato un disastro ambientale. Persone responsabili, lo dice la legge ma anche la morale, devono riparare i danni che sono stati provocati ma noi ci auguriamo che li possano riparare senza andare via.Senza scappare''.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni