sabato 25 febbraio | 08:43
pubblicato il 09/apr/2013 17:01

Ilva: Stefano, i Riva hanno provocato un disastro. Non possono scappare

(ASCA) - Roma, 9 apr - ''Se dovessero decidere di approvare la legge, intensificheremo il controllo perche' qui i messaggi devono arrivare ai cittadini''. Lo ha detto a Radio Capital il sindaco di Taranto, Ippazio Stefano, mentre si attende la sentenza della Corte Costituzionale sulla legittimita' della legge 'Salva-Ilva'. ''I cittadini devono essere consapevoli che effettivamente c'e' una ricaduta positiva sull'ambiente. Cioe' che la loro salute non e' a rischio''. E se la legge sara' bocciata? ''Se dovesse essere bocciata - risponde il sindaco - serve che il governo faccia una politica industriale alternativa a Taranto, che non danneggi l'ambiente e che pero' garantisca l'occupazione''. Stefano ripercorre quanto accaduto in questi anni: ''Non si puo' dire un giorno che si e' parte integrante di un territorio e poi, se non conviene, si fanno le valigie e si va via. Soprattutto dopo aver provocato un disastro ambientale. Persone responsabili, lo dice la legge ma anche la morale, devono riparare i danni che sono stati provocati ma noi ci auguriamo che li possano riparare senza andare via.Senza scappare''.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech