lunedì 16 gennaio | 18:28
pubblicato il 15/lug/2013 14:30

Ilva: sindaco Taranto, da Bondi affermazioni offensive. Ora dimissioni

(ASCA) - Roma, 15 lug - ''Trovo le affermazioni di Bondi fuori da ogni logica, oltre che offensive verso il governo, non tenendo conto della legislazione prodotta in questi anni sulla situazione ambientale di Taranto. Per questo scrivero' al ministro dell'Ambiente ed al governo per chiedere le sue dimissioni''. Cosi' al sito dell'Anci il sindaco di Taranto, Ippazio Stefano, replica al commissario di governo per l'emergenza Ilva, Enrico Bondi, che in una lettera inviata al presidente della Puglia Nichi Vendola, ha messo in relazione l'eccesso di tumori a Taranto con l'elevato consumo di sigarette e di alcool. ''Eravamo contrari alla sua nomina ed adesso l'unica risposta che mi sento di dare a queste affermazioni e' richiedere le dimissioni di Bondi'', rincara Stefa'no. ''Come medico devo dire che fumo ed alcool fanno male, ma certo non giustificano l'enorme numero di tumori registrati in citta'.

E poi se la situazione era legata soltanto all'eccesso di fumo ed alcool che cosa le hanno fatte a fare le varie leggi sull'Ilva e l'Autorizzazione integrata ambientale (Aia)?'', si chiede piccato il sindaco tarantino.

Stefa'no non si limita a chiedere le dimissioni di Bondi, ma annuncia che, su imput del consiglio comunale, ha deciso di ''convocare per domani una riunione tra Asl Arpa, Ispra e ministero della Sanita'. Come amministratore le affermazioni non bastano, voglio una risposta chiara da parte di un organo scientifico che smentisca in modo definitivo quanto affermato da Bondi'', conclude il sindaco di Taranto. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello