giovedì 08 dicembre | 03:52
pubblicato il 15/giu/2013 12:00

Ilva/ Riesame nega il dissequestro sugli 8 miliardi dei Riva

Bocciato ricorso famiglia. L'azienda invece ci aveva rinunciato

Ilva/ Riesame nega il dissequestro sugli 8 miliardi dei Riva

Taranto, 15 giu. (askanews) - Resta sotto chiave il patrimonio di conti correnti, beni immobili e liquidità per 8,1 miliardi di euro sequestrato dal gip di Taranto Patrizia Todisco alla Riva Fire spa, holding che gestisce anche l'Acciaieria Ilva di Taranto. Lo hanno stabilito i magistrati del tribunale del Riesame di Taranto (De Michele, De Tomasi e Ruberto) che questa mattina hanno depositato il dispositivo, senza ancora le motivazioni, di rigetto del ricorso presentato dai legali di Riva Fire Franco Coppi e Carlo Enrico Paliero. Al ricorso hanno invece rinunciato, su impulso dell'amministratore delegato Enrico Bondi, i legali dell'Ilva spa. Secondo la procura ionica che indaga sul presunto disastro ambientale, l'enorme cifra è l'equivalente di quanto in circa diciotto anni l'Ilva e la Riva hanno risparmiato nella gestione del siderurgico evitando, con la consapevolezza di inquinare, di investire sull'ambientalizzazione degli impianti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni