venerdì 20 gennaio | 13:54
pubblicato il 27/set/2012 13:49

Ilva/ Procuratore di Taranto: esecuzione sequestro va avanti

Vicina fine indagini preliminari a carico vertici e proprietà

Ilva/ Procuratore di Taranto: esecuzione sequestro va avanti

Taranto, 27 set. (askanews) - L'esecuzione del provvedimento di sequestro degli impianti a caldo dell'Ilva andrà avanti. "Il provvedimento del gip di ieri conferma il parere negativo della procura - ha spiegato il procuratore della Repubblica di Taranto Franco Sebastio - noi, in qualità di esecutori del sequestro preventivo, così come indicato dal tribunale del Riesame, non possiamo far altro che andare avanti secondo i dettami tecnici dei custodi giudiziari. Loro decideranno tempi e modalità. Agiscono, sempre come indicato dai magistrati, con tutte le cautele del caso e cercando sempre di salvaguardare l'integrità degli impianti la cui chiusura è sempre considerata l'estrema ratio". Parlando ai giornalisti, il procuratore Sebastio ha aggiunto che è vicina la conclusione delle indagini preliminari a carico di proprietari e vertici del siderurgico indagati per disastro ambientale ed avvelenamento di alimenti, aggiungendo che "non è vero che l'Ilva ha chiesto di produrre al minimo, in realtà ha chiesto di mantenere una produzione non meglio precisata, anzi, il presidente Ferrante, dopo aver incontrato il ministro Clini, disse che mantenendo la produzione al minimo l'inquinamento sarebbe aumentato. Il piano proposto da Ilva, inoltre, conteneva interventi già promessi molti anni fa agli enti locali e mai attuati". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale