domenica 11 dicembre | 09:00
pubblicato il 17/ago/2012 18:02

Ilva/ Passera-Clini: Per ora governo non ricorre alla Consulta

"Vogliamo superare conflitti con magistrati entrando nel merito"

Ilva/ Passera-Clini: Per ora governo non ricorre alla Consulta

Roma, 17 ago. (askanews) - Sulla vicenda dell'Ilva il governo non ha per ora intenzione di sollevare il conflitto di attribuzione alla Corte costituzionale. Lo hanno chiarito i ministri Clini e Passera in conferenza stampa a Taranto: "E' stata ventilata la possibilità di farlo, ma ad oggi non è stato presentato nulla del genere", ha detto Passera. Clini ha invece ricordato di aver già spiegato che "la decisione del governo è di superare i conflitti con la magistratura entrando nel merito delle questioni". Per il ministro dell'Ambiente quella del conflitto di attribuzione "era l'ultima soluzione nel caso in cui non riuscissimo a superare l'impasse, che ora io invece spero sia in fase di superamento".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina