domenica 11 dicembre | 13:18
pubblicato il 27/lug/2012 18:02

Ilva, operai liguri in piazza in sostegno dei colleghi di Taranto

"Crisi per la siderurgia italiana, a rischio 20mila lavoratori"

Ilva, operai liguri in piazza in sostegno dei colleghi di Taranto

Genova (askanews) - Lo stop ai cantieri dell'Ilva di Taranto decretato dai giudici del capoluogo pugliese che indagano sul presunto inquinamento ambientale dell'acciaieria rischia di mettere in ginocchio l'intero comparto siderurgico italiano. A dirlo sono i dipendenti Ilva e rappresentanti sindacali degli stabilimenti di Genova e Novi Ligure, scesi in piazza in segno di solidarietà con i colleghi pugliesi che intanto continuano la propria protesta in difesa del posto di lavoro. Gli operai liguri hanno incontrato anche il prefetto genovese Antonio Musolino che si è detto consapevole della gravità della situazione e pronto a portare la questione all'attenzione del Governo.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina