martedì 28 febbraio | 14:00
pubblicato il 27/lug/2012 18:02

Ilva, operai liguri in piazza in sostegno dei colleghi di Taranto

"Crisi per la siderurgia italiana, a rischio 20mila lavoratori"

Ilva, operai liguri in piazza in sostegno dei colleghi di Taranto

Genova (askanews) - Lo stop ai cantieri dell'Ilva di Taranto decretato dai giudici del capoluogo pugliese che indagano sul presunto inquinamento ambientale dell'acciaieria rischia di mettere in ginocchio l'intero comparto siderurgico italiano. A dirlo sono i dipendenti Ilva e rappresentanti sindacali degli stabilimenti di Genova e Novi Ligure, scesi in piazza in segno di solidarietà con i colleghi pugliesi che intanto continuano la propria protesta in difesa del posto di lavoro. Gli operai liguri hanno incontrato anche il prefetto genovese Antonio Musolino che si è detto consapevole della gravità della situazione e pronto a portare la questione all'attenzione del Governo.

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech