domenica 11 dicembre | 13:17
pubblicato il 14/feb/2013 12:00

Ilva/ Gip Todisco autorizza la vendita dell'acciaio sequestrato

Il ricavato resterà sotto sequestro

Ilva/ Gip Todisco autorizza la vendita dell'acciaio sequestrato

Taranto, 14 feb. (askanews) - Il gip di Taranto Patrizia Todisco ha firmato una ordinanza con cui ha autorizzato la vendita dell'acciaio sequestrato all'Ilva, del valore dai custodi giudiziari di circa 800 milioni di euro. Secondo l'Ilva il valore è di un miliardo di euro. Si tratta di quasi 1,8 milioni di tonnellate di acciaio sequestrate il 26 novembre del 2012 perché considerate provento dell'attività inquinante del siderurgico i cui vertici sono accusati di disastro ambientale ed avvelenamento di sostanze alimentari. Sono stati i magistrati della procura di Taranto a chiedere al gip di vendere l'acciaio perché, esposto alle intemperie e stoccato vicino al mare, col tempo potrebbe deteriorarsi. La vendita è affidata ai stessi custodi giudiziari. Si tratta di tre ingegneri e del presidente dell'ordine dei commercialisti di Taranto cui ora spetta il compito di verificare i contratti di fornitura già siglati e contattare i diversi clienti cui Ilva sostiene di dover consegnare acciaio già ordinato per procedere alla vendita. Il ricavato però resterà sotto sequestro e in caso di condanna definitiva sarebbe confiscato e messo a disposizione della parte offesa, il ministero per l'Ambiente.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina