sabato 25 febbraio | 21:52
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Ilva/ Ferrante: Resto per spirito di servizio

Risposta all'articolo di Sergio Rizzo sul Corsera

Roma, 30 nov. (askanews) - Bruno Ferrante, presidente dell'Ilva, con una lettera al Corriere della Sera oggi risponde all'articolo di Sergio Rizzo che si chiedeva "Può un ex prefetto restare presidente dell'Ilva?". La risposta di Ferrante è netta: "era ed è una sfida che ho accettato per senso di responsabilità, sapendo di rischiare anche sul piano personale". Proprio oggi il Consiglio dei Ministri varerà un decreto legge che mira a riaprire l'Ilva: cinque articoli, il principale quello secondo cui i sequestri della magistratura nei confronti dell'azienda inquinante 'consentono in ogni caso quanto previsto dall'art. 1'": ovvero il funzionamento degli impianti assieme al risanamento. Il premier Mario Monti ha detto ieri che considera "prioritaria" la tutela della salute e dell'ambiente e considera il polo produttivo di Taranto "un asset strategico per l'economia regionale e nazionale", la cui chiusura - minacciata dai vertici - potrebbe comportare un impatto negativo sull'economia di 8 miliardi annui, perché coinvolge direttamente anche gli stabilimenti dell'Ilva in Liguria e Piemonte (Genova, Novi Ligure e Racconigi) e fornisce acciaio a diverse realtà industriali e straniere. Per Ferrante la decisione presa a luglio di presiedere l'Ilva rispondeva a una domanda: poteva come servitore dello Satto "rivestire un ruolo in un'impresa privata i cui vertici erano oggetto di indagine giudiziaria? Ebbene, mi sono risposto di sì... Erano in gioco e lo sono tuttora migliaia di posti di lavoro e il futuro di un'azienda che è un tassello fondamentale dell'industria e dell'economia del paese". "il mio desiderio" aggiunge Ferrante "era ed è quello di rendere un servizio alla collettività e alle stesse istituzioni che hanno a cuore il destino dell'impresa dimostrando che è possibile coniugare ambiente, salute e lavoro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech