martedì 06 dicembre | 15:19
pubblicato il 27/nov/2012 11:16

Ilva/ Direttore stabilimento Taranto: Pagheremo gli stipendi

Buffo: "Piano industriale quando avremo gli impianti"

Ilva/ Direttore stabilimento Taranto: Pagheremo gli stipendi

Taranto, 27 nov. (askanews) - ancora in corso un incontro all'interno dello stabilimento Ilva di Taranto fra la direzione ed i sindacati metalmeccanici. Il direttore dello stabilimento Adolfo Buffo, che ieri ha ricevuto informazione di garanzia, ha parlato agli operai assicurando che anche questi giornate verranno pagate e l'Ilva il 12 dicembre pagherà gli stipendi regolarmente. Buffo ha spiegato che l'azienda ha intenzione di mettersi in regola con l'Aia e tornare a produrre aggiungendo tuttavia che a causa del sequestro di ieri operato dalla magistratura, al momento non si può produrre perché il prodotto finirebbe sequestrato aggiungendo che ricorrerà subito al Riesame. "Presenteremo un piano industriale - ha aggiunto Buffo - quando avremo nuovamente a disposizione gli impianti". La direzione Ilva ha disposto il fermo tecnico di tutti gli altoforni ad eccezione dell'Afo 2.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Cina: vino batte riso per prima volta nella storia
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni