lunedì 23 gennaio | 01:28
pubblicato il 07/ott/2012 13:22

Ilva/ Clini: Spegnimento impianti entro 5 giorni è impossibile

"Con nuova Aia spero convergenza con richieste procura"

Ilva/ Clini: Spegnimento impianti entro 5 giorni è impossibile

Roma, 7 ott. (askanews) - La procura di Taranto ha consegnato una nuova direttiva ai custodi giudiziari ed al presidente del cda di Ilva Bruno Ferrante: cinque giorni per avviare la procedura di spegnimento degli impianti dell'area a caldo sequestrati ma "lo spegnimento entro 5 giorni degli impianti è impossibile", commenta il ministro dell'Ambiente Corrado Clini, spiegando che "infatti la procura chiede l'avvio delle procedure di spegnimento". In ogni caso il ministro confida che con la nuova Autorizzazione integrata ambientale, in dirittura d'arrivo, "ci sia una convergenza con le richieste della Procura". In un'intervista al Tg2 il ministro Clini ha infatti spiegato: "Stiamo completando l'Aia, per la prossima settimana saranno noti i termini che io renderò pubblici. L'Aia - ha ribadito - è lo strumento che la legge stabilisce per la regolamentazione dell'attività industriale". Riguardo in particolare alla direttiva della procura di Taranto, Clini ha precisato: "Lo spegnimento entro 5 gironi è impossibile, si tratta di impianti molto complessi, infatti la procura chiede l'avvio delle procedure di spegnimento". "Non sono sorpreso - ha aggiunto il ministro - dalla decisione dell procura, era stata già presa. Ma dal momento che ci sarà la nuova Aia, la procura stessa dovrà verificare se le condizioni dell'Aia soddisfano ai requisiti di sicurezza che la procura ha stabilito. Mi auguro - ha concluso il ministro - ci sia convergenza". "Io ho fiducia nella legge che - ha ribadito - prevede che l'Aia sia la via per consentire a Ilva di continuare a produrre rispettando la salute e l'ambiente".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4