giovedì 19 gennaio | 22:26
pubblicato il 27/nov/2012 18:38

Ilva/ Buffo: sempre assunto mie responsabilità,resto a mio posto

"Ho certezza di essere a posto con la legge e con mia coscienza"

Ilva/ Buffo: sempre assunto mie responsabilità,resto a mio posto

Roma, 27 nov. (askanews) - "Mi sono sempre assunto le mie responsabilità e intendo continuare a farlo, rimanendo al mio posto", lo dichiara il direttore dello Stabilimento di Taranto, Adolfo Buffo, sottolineando, dopo l'avviso di garanzia ricevuto ieri: "Ho la certezza di essere a posto con la legge e con la mia coscienza", e per questo "continuerò ad essere con orgoglio e senso di responsabilità direttore di questo stabilimento e uno dei 12 mila lavoratori dell'Ilva di Taranto". "Da più di 25 anni sono uno dei 12mila lavoratori dell'Ilva di Taranto e da pochi mesi il direttore dello stabilimento e delle aree a caldo di questo impianto, quest'ultimo incarico per nomina dei custodi giudiziari", spiega Buffo, aggiungendo: "Mi sono sempre assunto le mie responsabilità e intendo continuare a farlo, rimanendo al mio posto. In tutti questi mesi, ogni giorno, ho scritto ai custodi quello che stiamo facendo per dare seguito alle richieste del Tribunale di Taranto, e prima ancora dell'Aia". "Ieri mi è arrivato un avviso di garanzia in cui tutto questo lavoro, documentato e relazionato fin nei minimi dettagli, viene semplicemente ignorato", spiega, aggiungendo: "Io ho la certezza di essere a posto con la legge e con la mia coscienza. E per questo continuerò ad essere con orgoglio e senso di responsabilità direttore di questo stabilimento e uno dei 12 mila lavoratori dell'Ilva di Taranto". "Orgoglio - conclude Buffo - che ho provato oggi parlando con gli operai sotto la direzione per tranquillizzarli sul nostro futuro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale