sabato 25 febbraio | 10:52
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Ilva/ Azienda: Ok a legge ci fa guardare con fiducia a futuro

"Non abbiamo mai voluto lasciare Taranto"

Roma, 21 dic. (askanews) - La legge che il Parlamento ha ieri approvato "ci fa guardare con fiducia al futuro. Non abbiamo mai voluto lasciare Taranto". Così in una nota l'Ilva di Taranto dopo che ieri il Senato ha dato l'ok definitivo al cosiddetto decreto 'Salva Ilva'. La società ricorda che in 17 anni ha investito "4,5 miliardi di euro solo nel sito pugliese e abbiamo mantenuto la fabbrica competitiva, rispettando sempre la legge". Secondo il gruppo il Governo e il Parlamento hanno riconosciuto il ruolo strategico dell'Ilva e "hanno dato fiducia al management e alla proprietà". "Nell'Ilva - spiegano - vediamo il presente e il futuro della siderurgia italiana, una siderurgia che vuole coniugare rispetto dell'ambiente e della salute con il lavoro. In Italia, come in Europa, si deve evitare che l'industria e il lavoro entrino in conflitto con le giuste sensibilità ambientali". La società aggiunge che lo stabilimento di Taranto sta attuando le prescrizioni della nuova Aia e che "gli investimenti richiesti sono ingenti". "Stiamo lavorando per assicurare questi investimenti e siamo fiduciosi di riuscirci. In questi mesi il futuro dell'Ilva è stato in pericolo - ricorda il gruppo - Abbiamo sempre e solo chiesto di poter produrre e vendere i nostri prodotti adeguandoci ai tempi previsti dalle nuove norme. Nessun ricatto occupazionale. Nessuna pressione diretta o indiretta. Solo un fatto molto semplice e logico: senza produzione e vendita una fabbrica non può sopravvivere. Siamo fiduciosi - conclude l'azienda - che ora in Italia vi sia una nuova strada, una scelta politica capace di coniugare i valori fondamentali della nostra società".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech