lunedì 05 dicembre | 11:49
pubblicato il 22/gen/2013 12:00

Ilva/ Arrestato a Londra Fabio Riva, era ricercato da novembre

Associazione a delinquere, disastro ambientale, avvelenamento

Ilva/ Arrestato a Londra Fabio Riva, era ricercato da novembre

Taranto, 22 gen. (askanews) - Il vice presidente del gruppo Riva Fire Fabio Riva, figlio del patron dell'acciaio Emilio Riva (ai domiciliari da luglio del 2012), è stato arrestato ieri sera dalla polizia di Londra. Nei suoi confronti lo scorso 26 novembre il gip Patrizia Todisco aveva emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione a delinquere e concorso in disastro ambientale ed avvelenamento di sostanze alimentari. Riva si era sottratto all'arresto inviando una lettera da uno studio legale londinese dichiarandosi a disposizione delle autorità inglesi. Il 10 dicembre scorso la magistratura aveva spiccato un mandato di cattura europeo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari