venerdì 09 dicembre | 20:15
pubblicato il 02/ago/2012 13:40

Ilva/ Al Cdm di domani no decreto, Clini chiederà provvedimento

Si farà 'portavoce' della proposta delle istituzioni pugliesi

Ilva/ Al Cdm di domani no decreto, Clini chiederà provvedimento

Roma, 2 ago. (askanews) - Al Consiglio dei Ministri di domani il ministro dell'Ambiente Corrado Clini non porterà un decreto per la bonifica e la tutela ambientale dello stabilimento Ilva di Taranto, ma si farà portavoce della richiesta degli enti locali pugliesi di avviare un provvedimento legislativo urgente su questo tema, per dare una validità più incisiva ai contenuti previsti dal protocollo d'intesa firmato a Roma lo scorso 26 luglio. Il decreto quindi non uscirà dal Cdm di domani. quanto viene precisato a Bari a margine degli incontri in corso con Clini e i rappresentanti delle istituzioni locali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina