giovedì 08 dicembre | 15:37
pubblicato il 12/mag/2012 19:38

Il videogioco più difficile del mondo a caccia di fondi

E' un classico platform realizzato dal Pwnee Studios

Il videogioco più difficile del mondo a caccia di fondi

Milano, (askanews) - Dietro a questa semplice grafica a due dimensioni si nasconde il videogioco più difficile del mondo. Almeno nelle intenzioni degli sviluppatori dello Pwnee Studios, il team americano indipendente che sta lavorando a "Cloudberry Kingdom".L'obiettivo è realizzare il platform definitivo, con ostacoli incredibili e soprattutto con livelli infiniti che si autogenerano casualmente grazie all'intelligenza artificiale. Le difficoltà sono 6, si va dal facile, all'hardcore al masochista.Gli sviluppatori ammettono di aver esagerato un po' col video di presentazione, il gioco non è per tutto il tempo così difficile. Loro però volevano attirare l'attenzione per un motivo preciso: hanno finito i soldi e chiedono aiuto agli appassionati di videogiochi tramite "Kickstarter", piattaforma di raccolta fondi per progetti creativi. Per portare a termine il progetto servono almeno 20mila dollari.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni