venerdì 20 gennaio | 13:57
pubblicato il 22/gen/2014 12:00

Il sindaco dell'Aquila Cialente ha ritirato le dimissioni

Entra in giunta l'ex procuratore Nicola Trifuoggi

Il sindaco dell'Aquila Cialente ha ritirato le dimissioni

Roma, 22 gen. (askanews) - Il sindaco dell'Aquila Massimo Cialente ha ritirato le dimissioni presentate lo scorso 12 gennaio. Nel corso di una conferenza stampa tenutasi oggi nell'Aula consiliare del Comune Cialente ha anche annunciato l'ingresso in Giunta di Nicola Trifuoggi, ex procuratore della Repubblica dell'Aquila e di Pescara. Trifuoggi, ha reso noto il Comune, avrà le deleghe alla Trasparenza, Centrale di committenza, Polizia municipale e Ispettorato urbanistico. Con molta probabilità, sarà anche il vice sindaco. Cialente si era dimesso qualche giorno dopo arresti e avvisi di garanzia per l'inchiesta sulla ricostruzione post terremoto all'Aquila che avevano colpito anche esponenti della Giunta.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale