mercoledì 18 gennaio | 13:58
pubblicato il 06/dic/2013 16:21

Il ritratto degli italiani secondo il Censis: tristi e sciapi

Famiglie in affanno, donne e immigrati la speranza per il futuro

Il ritratto degli italiani secondo il Censis: tristi e sciapi

Milano, (askanews) - Il ritratto degli italiani nel 47esimo rapporto del Censis è ancora una volta segnato dalla crisi. La congiuntura economica ha i suoi effetti sull'occupazione, l'istruzione, la spesa quotidiana e quella per il tempo libero, una condizione che ha reso la società italiana "sciapa" e "infelice", come scrive il Censis nel suo rapporto. Tre milioni di disoccupati e 6 di precari spingono gli italiani in una situazione di "dilagante incertezza sul futuro" lavorativo. La stessa incertezza che colpisce le famiglie italiane: una su quattro, scrive il Censis, fatica a pagare tasse o bollette e il 70% è in difficoltà se deve affrontare una spesa imprevista. Non solo: la crisi ha imposto una "profonda ridefinizione dei consumi": è caccia alle promozioni e all'acquisto dei cibi più convenienti, si rinuncia al cinema e sempre più spesso auto e scooter restano in garage. Il quadro più sconfortante se così si può dire emerge dai dati sui giovani: tra i Neet, coloro che non lavorano, non studiano e non cercano un posto, il 43,7% ha al massimo la licenza media, oltre il 17,5%, con punte fino al 20%, abbandona la scuola dopo la terza media e due italiani su 20 con più di 15 anni hanno solo la licenza elementare. La speranza in futuro potrebbe venire dalle donne e dagli immigrati, gli unici che alla crisi rispondono creando nuove imprese.

Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa