martedì 17 gennaio | 15:59
pubblicato il 01/giu/2011 14:11

Il referendum sul nucleare si farà, via libera dalla Cassazione

Esultano gli ambientalisti. Fine dell'atomo italiano?

Il referendum sul nucleare si farà, via libera dalla Cassazione

Il referendum sul nucleare si farà. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, che ha deciso che le modifiche apportate dal governo alle norme sul nucleare non precludono la celebrazione della consultazione popolare del 12 e 13 giugno. La proposta di abrogazione del referendum si riferirà ora al dl omnibus anzichè alla legge precedente, e riguarderà in particolare le nuove norme sulla produzione di energia nucleare contenute nel provvedimento approvato la scorsa settimana in Parlamento. Esultano gli ambientalisti, che avevano accusato il governo di avere proposto la moratoria solo per superare il momento emotivo seguito alla tragedia di Fukushima, per poi riproporre il ricorso all'energia nucleare negli anni successivi. Il referendum, 24 anni dopo l'analoga consultazione del 1987, potrebbe invece ora mettere la definitiva parola fine alla via italiana all'energia atomica.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa