domenica 11 dicembre | 15:14
pubblicato il 11/apr/2012 11:25

Il porno è il re di Internet: a luci rosse il 30% del traffico

I dati elaborati dal sito Usa ExtremeTech

Il porno è il re di Internet: a luci rosse il 30% del traffico

Milano, (askanews) - Il re incontrastato di Internet è il porno. Almeno il 30% del traffico sul Web è diretto a siti a luci rosse secondo Extreme Tech, sito che monitora la Rete e che ha elaborato dati estrapolati grazie a Google Double Click Ad Planner, strumento che traccia il traffico Web.Xvideos, leader nel settore, colleziona 4,4 miliardi di click al mese, tre volte di più della Cnn; YouPorn arriva a oltre 2 miliardi. Inoltre se sui siti di informazione gli utenti restano dai 3 ai sei minuti, sulle pagine a luci rosse spendono molto più tempo, navigandoci dai 15 ai 20 minuti.ExtremeTech sottolinea come questi dati vanno moltiplicati per le centinaia di siti porno sparsi in Rete che non hanno la potenza dei leader del settore ma generano un traffico irraggiungibile per gli altri siti.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina