domenica 04 dicembre | 19:45
pubblicato il 05/dic/2013 12:00

Il pentito Messina: "Onorare mafia è come onorare il matrimonio"

A processo trattativa Stato-Mafia depone collaboratore "Narduzzo"

Il pentito Messina: "Onorare mafia è come onorare il matrimonio"

Palermo, 5 dic. (askanews) - Per gli uomini d'onore, quello con la mafia è un legame che va onorato come si onora un matrimonio. E' quanto emerso dal racconto di Leonardo Messina ascoltato come teste al processo sulla trattativa tra Stato e mafia. Messina, ex boss di San Cataldo, ha raccontato al pm Nino Di Matteo di quando, prima del matrimonio, con la futura moglie rinnovò la sua fedeltà a Cosa nostra: "Quando con mia moglie ci siamo sposati, abbiamo giurato di onorarci tutta la vita, e ho giurato di onorare la mafia tutta la vita". "Narduzzo" Messina, ha poi aggiunto: "Io sono stato un uomo d'onore che ha giurato due volte, una volta con Luigi Calì, di cui ero il braccio armato. Successivamente Calì fu ucciso e io fui richiamato, giurando un'altra volta". Un boss "travagliato" da contrasti interiori, Messina, che ha anche riferito di come, dopo l'attentato a Giovanni Falcone, avvertì il peso di essere organico ad un sistema nel quale non si riconosceva più: "Quando morì Falcone, in carcere tutti brindavano. Io invece rimasi a letto in stato confusionale. Ero combattuto, se continuare a uccidere o iniziare una nuova vita. Ho chiamato gli uomini delle forze dell'ordine e ho iniziato a collaborare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari