venerdì 09 dicembre | 19:21
pubblicato il 25/set/2014 14:06

Il Papa rimuove un vescovo in Paraguay: coprì prete pedofilo

Continua azione del Pontefice nella linea della tolleranza zero

Il Papa rimuove un vescovo in Paraguay: coprì prete pedofilo

Roma, (askanews) - Nuova mossa di Papa Bergoglio nella lotta alla pedofilia commessa da membri della Chiesa. L'aveva detto e ora lo mette in pratica: il Pontefice porta avanti la sua azione di "pulizia" e "tolleranza zero" nei confronti di preti pedofili a ritmo serrato. E all'indomani dell'arresto dell'ex nunzio in Polonia, monsignor Jozef Wesolowski, Bergoglio ha rimosso un vescovo in Paraguay, accusato, tra l'altro, di malversazioni e di aver coperto abusi sessuali compiuti da un sacerdote della sua diocesi.Si tratta di monsignor Rogelio Ricardo Livieres Plano, della diocesi di Ciudad del Este. Al suo posto il Papa ha nominato un "amministratore apostolico". "La gravosa decisione della Santa Sede, ponderata da serie ragioni pastorali, è ispirata al bene maggiore dell'unità della Chiesa di Ciudad del Este e alla comunione episcopale in Paraguay", si legge in un bollettino del Vaticano. Il Papa chiede al clero e all'intera chiesa in Paraguay di accogliere la decisione "con spirito di obbedienza, docilità e animo disarmato".

Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina