giovedì 19 gennaio | 14:49
pubblicato il 20/apr/2014 17:59

Il Papa prega per la pace: la fame provocata dai nostri sprechi

Messaggio Urbi et Orbi: fine dei conflitti in Siria e Ucraina

Il Papa prega per la pace: la fame provocata dai nostri sprechi

Milano, (askanews) - "Bisogna sconfiggere la piaga della fame, aggravata dai conflitti e dagli immensi sprechi di cui spesso siamo complici".Papa Bergoglio nel messaggio di Pasqua, davanti a una piazza San Pietro gremita di fedeli, prega per la pace nel mondo e invoca la fine dei conflitti che infiammano il Pianeta: dalla "amata" Siria, stremata da tre anni di guerra civile, all'Ucraina, dal Medio Oriente all'Iraq, al Venezuela, Centrafrica, Nigeria e Sud Sudan.Nella sua supplica Francesco non ha dimenticato neanche le pene dei migranti e dei bambini sfruttati, invocando un aiuto affinchè si liberino dal loro giogo.Al termine del suo messaggio, la tradizionale benedizione Urbi et orbi per gli oltre 200mila fedeli che hanno riempito la piazza, colorata con migliaia di fiori provenienti dall'Olanda.Curiosamente, a differenza dei suoi predecessori, Francesco quest'anno ha fatto gli auguri di Pasqua solo in italiano, rinunciando alla traduzione nelle decine di lingue del mondo.(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale