lunedì 23 gennaio | 19:58
pubblicato il 12/gen/2014 13:39

Il Papa battezza la figlia di una coppia sposata civilmente

Francesco mette in pratica la sua Chiesa "dalle porte aperte"

Il Papa battezza la figlia di una coppia sposata civilmente

Città del Vaticano (askanews) - Papa Francesco prosegue sulla strada della messa in atto dei principi enunciati fin dall'inizio del suo pontificato, in particolare per quanto riguarda la sua visione di una Chiesa "dalle porte aperte". Ultima dimostrazione la scelta di battezzare in Vaticano, insieme ad altri 31 bambini, anche la figlia di una coppia sposata solo con il rito civile e non in Chiesa. Poi, durante l'omelia della celebrazione, il Papa ha parlato direttamente ai genitori, e in qualche modo anche ai piccoli, con il consueto tono confidenziale."Oggi canta il coro - ha detto Bergoglio - ma il coro più bello è questo dei bambini, che fanno rumore. Alcuni piangeranno, perché non sono comodi o perché hanno fame: se hanno fame, mamme date loro da mangiare. Tranquille, oggi sono loro il principale".

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Gioco azzardo
Nomisma: 1,2 mln di studenti tenta la fortuna col gioco d'azzardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4