giovedì 23 febbraio | 15:54
pubblicato il 17/lug/2012 09:49

Il nuovo ad di Yahoo! è Marissa Mayer: donna, giovane e incinta

E' l'ex vicepresidente di Google, "Sono onorata" ha commentato

Il nuovo ad di Yahoo! è Marissa Mayer: donna, giovane e incinta

Milano, (askanews) - Marissa Mayer è il nuovo amministratore delegato di Yahoo!. A 37 anni e in attesa di un bambino che nascerà ad ottobre è diventata una delle donne più potenti d'America. La sua brillante carriera nella Silicon valley è cominciata con Google, dove è stata la prima donna assunta nel 1999; entrata nell'azienda come programmatrice fra i primi 20 dipendenti, ha contribuito a farla crescere e ha scalato una posizione dietro l'altra fino a diventare vice presidente del motore di ricerca più famoso. "Sono onorata di guidare Yahoo!, uno dei maggiori siti internet con oltre 700 milioni di utenti", ha detto la neo dirigente che ha davanti a sé una sfida difficile. E' il quinto amministratore delegato in 3 anni, a dimostrazione delle difficoltà affrontate da Yahoo! nell'ultimo periodo che ora con questa mossa a sorpresa spera di dare il via al rilancio.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech