venerdì 20 gennaio | 03:40
pubblicato il 07/nov/2012 12:05

Il neo prefetto di Napoli: repressione e prevenzione non bastano

Musolino, in arrivo da Genova, a Napoli dal novembre 2012

Il neo prefetto di Napoli: repressione e prevenzione non bastano

Napoli (askanews) - La lotta alla camorra, la faida di Scampia, i disoccupati organizzati. Sono solo alcuni dei problemi che dovrà affrontare Francesco Musolino, calabrese, neo prefetto di Napoli. "La repressione o la prevenzione - ha dichiarato - non possono essere sufficienti. Bisogna intervenire a monte per evitare che certi fenomeni si possano sviluppare". Musolino si è presentato alla stampa partenopea in prefettura dopo aver incontrato i vertici delle istituzioni locali e regionali. Arriva da Genova, ma ha avuto esperienze a Crotone, Cosenza, Milano e Reggio Calabria. Il neoprefetto ha esorditodicendo di non aver ancora elementi per poter rispondere a domande specifiche e per conoscere la realtà napoletana, ma che il suo stato di "straniero" a Napoli, potrebbe anche essere un vantaggio. "Dall'esterno si possono vedere delle cose alle quali si sono abituati tutti". Sulla faida di Scampia per il controllo delle piazze di spaccio, Musolino ha detto che "la militarizzazione non è la soluzione. Bisogna agire a monte e occorre lo sforzo di tutti", ha concluso.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale