venerdì 09 dicembre | 01:31
pubblicato il 27/gen/2014 11:11

Il Muos è completato, a Niscemi montata la terza parabola

Operazioni della Us Navy concluse in un weekend

Il Muos è completato, a Niscemi montata la terza parabola

Niscemi (askanews) - Il Muos mega sistema satellitare di telecomunicazione militare della Us Navy costruito a Niscemi è stato completato. In poco più di due giorni e due notti sono state montate tutte e tre le gigantesche parabole elicoidali che mancavano per ultimare i lavori. La costellazione Muos voluta dal Dipartimento di Difesa degli Stati Uniti è ora completa. La base di Niscemi si aggiungerà quindi alle altre tre già esistenti: a Nolfork in Virginia, a Geralton in Australia e nelle Hawaii. Gli attivisti No-Muos che fino all'ultimo si sono incatenati davanti ai cancelli della base in segno di protesta, non sono riusciti a impedire che venisse montata anche la terza e ultima parabola.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni