martedì 21 febbraio | 02:18
pubblicato il 19/nov/2012 16:21

Il "maestro del sequestro lampo" dietro caso Spinelli - VideoDoc

Dirigente della Mobile Falcicchia traccia il profilo di Leone

Il "maestro del sequestro lampo" dietro caso Spinelli - VideoDoc

Milano, (askanews) - Il maestro, forse addirittura l'inventore del sequestro lampo. Francesco Leone, 51enne di Bari, è secondo le indagini, il capo della banda che ha tenuto sotto sequestro il ragionier Giuseppe Spinelli e sua moglie, nella loro abitazione di Bresso, per un'intera notte per entrare in contatto con Silvio Berlusconi. Secondo quanto spiegato dalla dirigente della squadra mobile della polizia di Milano Maria José Falcicchia, l'uomo iniziò a collaborare dopo essere stato arrestato negli anni '90,subito dopo aver sequestrato un militare dell'Aeronautica chedoveva permettergli di penetrare nella banca dell'aeroporto diCiampino. Fu "capitalizzato" nel 1996 e da allora lasciò ilprogramma di protezione.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia