mercoledì 18 gennaio | 05:15
pubblicato il 17/gen/2012 17:37

Il governo incontra autonomie locali: il Mezzogiorno è cruciale

Soddisfatti i sindaci e i governatori

Il governo incontra autonomie locali: il Mezzogiorno è cruciale

Roma (askanews) - Vertice a Palazzo Chigi tra il governo e le Autonomie locali per discutere sul piano di sviluppo del Sud. Incontro definito positivo dai governatori delle regioni del Mezzogiorno.Nichi Vendola, governatore della Regione Puglia, è soddisfatto: "Momento di confronto importante che restituisce al sud il ruolo di protagonista. Noi usciamo da vent'anni di occultamento, di rimozione, di esorcismo del sud che è stato percepito come una malattia. Torniamo a parlare di sud, non solo delle criticità, ma anche delle buone pratiche".Anche il sindaco di Napoli De Magistris ha ribadito il ruolo cruciale del Mezzogiorno: Noi abbiamo ribadito che il Mezzogiorno è strategico per lo sviluppo e l'unità del Paese. Se non c'è attenzione per il mezzogiorno il paese si ferma. Abbiamo anche dimostrato concretamente anche quello che stiamo facendo e abbiamo chiesto al governo di intervenire e noi siamo pronti a fare la nostra parte.Il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti valuta positivamente l'incontro: Abbiamo avuto un confronto importante sui temi dello sviluppo del Mezzogiorno. Il metodo di lavoro utilizzato è molto interessante, abbiamo messo le buone pratiche in campo.Per la Campania, due i temi al centro della discussione. Come riferisce il presidente Stefano Caldoro: "Quello che noi chiediamo sono due temi fondamentali: risorse sicure e certe, e sul piano della difficoltà oggettiva, abbiamo difficoltà di liquidità molto forte, abbiamo un problema sociale che noi abbiamo in maniera più evidente".L'incontro - al quale hanno partecipato per il governo il premier Mario Monti e i ministri Fabrizio Barca, Corrado Clini, Corrado Passera e Francesco Profumo - ha permesso di definire le linee del documento "Il Mezzogiorno per l'Europa" che farà il punto sugli interventi in corso e che dovrebbe uscire la prossima settimana.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa