venerdì 20 gennaio | 07:45
pubblicato il 11/apr/2014 11:28

Il Giappone dimentica Fukushima e torna al nucleare

Nel nuovo piano energetico considerata "risorsa importante"

Il Giappone dimentica Fukushima e torna al nucleare

Tokyo (askanews) - Il Giappone si lascia alle spalle Fukushima e torna al nucleare.Il governo ha appena approvato un piano energetico nel quale torna ad essere preponderante il nucleare, considerata come "una risorsa di base importante". La decisione annulla del tutto le startegie del precedente esecutivo che aveva detto addio per sempre all'energia atomica sull'onda della paura per i guaasti provocati alla centrale di Fukushima dallo tsunami del marzo 2011.Il piano a medio termine prevede una ripartenza progressiva dei 48 reattori presenti nel Paese e ora fermi, man mano che l'autorità di controllo del settore li giudicherà sicuri. Prima del 2011 un terzo dell'energia in Giappone era prodotta dal nucleare.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale