martedì 24 gennaio | 21:19
pubblicato il 16/ott/2014 12:18

Il direttore di Frontex: Triton non sostituirà Mare Nostrum

"La gestione del controllo dei confini resta agli stati membri"

Il direttore di Frontex: Triton non sostituirà Mare Nostrum

Roma, 16 ott. (askanews) - Mare Nostrum non sarà sostituita dall'operazione Triton di Frontex, che partirà l'1 novembre. Lo ha ribadito il direttore esecutivo di Frontex Gil Arias Fernandez durante un briefing con la stampa a Roma, rispondendo così indirettamente alle dichiarazioni dei giorni scorsi del ministro dell'Interno Angelino Alfano che aveva spiegato che con Triton l'Europa "si reimpossessa delle sue frontiere e consente di far terminare l'operazione Mare Nostrum".

"La decisione di interrompere Mare Nostrum spetta solo alle autorità italiane e Triton comincerà indipendentemente da Mare Nostrum. La gestione del controllo dei confini resta agli stati membri: Frontex aiuta gli stati membri ma non li sostituisce", ha chiarito Gil Arias Fernandez: "Nè Frontex nè l'Unione europea hanno l'autorità per sostituire l'autorità dello Stato membro nel controllo dei suoi confini. Frontex è un'integrazione al compito svolto dagli Stati membri nell'affrontare sfide esterne eccezionali, tramite operazioni congiunte come Triton".

"La gestione dei confini esterni dell'Unione europea è una responsabilità congiunta dello Stato membro e dell'Ue: lo Stato membro ha la responsabilità del controllo della propria parte del confine esterno e l'Ue contribuisce con tre elementi: definisce il quadro giuridico per il controllo del confine; fornisce il sostegno finanziario; eroga i meccanismi di cooperazione, come Frontex", ha concluso il direttore esecutivo di Frontex.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Maltempo
Rigopiano, 15 vittime: 9 ancora in obitorio da identificare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4