lunedì 27 febbraio | 12:17
pubblicato il 22/feb/2011 19:56

Il degrado travolge spiagge flegree, la denuncia di Legambiente

Dopo un anno a Marina Grande di Bacoli non è cambiato niente

Il degrado travolge spiagge flegree, la denuncia di Legambiente

In queste condizioni è stata trovata circa un anno fa la spiaggia di Marina grande di Bacoli, nel napoletano, dai volontari di Legambiente, come spiega Annamaria Ciceliyn presidente del circolo Centro Antico dell'associazione ambientalista. Un degrado che, nonostante le promesse dell'amministrazione, denuncia Legambiente, è ancora lì, sotto gli occhi di tutti. Legambiente ha denunciato in generale lo stato di abbandono di tutte le spiagge flegree, a cui si aggiunge il malfunzionamento del depuratore di Cuma che minaccia tutto il litorale.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech