lunedì 27 febbraio | 05:31
pubblicato il 27/lug/2012 09:09

Il Comune di Milano dice sì al registro sulle unioni civili

Sì a delibera coppie di fatto dopo 12 ore. Pisapia: più diritti

Il Comune di Milano dice sì al registro sulle unioni civili

Roma, 27 lug. (askanews) - Approvata la delibera che istituisce il registro delle unioni civili del Comune di Milano dopo un Consiglio comunale durato quasi dodici ore. 27 i voti favorevoli, 7 quelli contrari e 4 astenuti. La delibera approvata istituisce un registro a cui possono iscriversi le coppie di fatto, sia etero che omosessuali, ed è stata riveduta rispetto alla versione originale dopo un faticoso lavoro di mediazione tra laici e cattolici, fuori e dentro la maggioranza. Nel testo varato da Palazzo Marino, su proposta Pdl, è stato cancellato il termine "famiglia anagrafica" ed è stato sostituito con "unione civile" per sottolineare "la differenza tra coppie di fatto e famiglia tradizionale". "Abbiamo ridotto lo spread sull'Europa dei diritti civili" ha commentato il sindaco di Milano Giuliano Pisapia che poi ha aggiunto: "Escludo che questa delibera apra alla possibilità di matrimoni gay". "Per avere i matrimoni gay servirebbe una legge del Parlamento, ha concluso il sindaco.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech