domenica 04 dicembre | 13:20
pubblicato il 21/mar/2011 16:48

Il comandate del 37 stormo racconta il primo raid in Libia

"Azione positiva per la soppressione linee aeree avversarie"

Il comandate del 37 stormo racconta il primo raid in Libia

La prima missione aerea italiana in Libia è durata poco meno di due ore e mezza. Alle 20 di domenica 20 marzo i Tornado italiani si sono alzati in volo. Mauro Gabetta, il comandante del 37/o stormo di stanza all'aeroporto di Trapani Birgi, da cui sono decollati i mezzi italiani, ha raccontato l'esito del raid aereo. Gabetta ha poi concluso dicendo che la base aerea di Trapani è pronta a ricevere "eventuali prossimi ordini".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari