mercoledì 22 febbraio | 14:38
pubblicato il 28/gen/2012 13:36

Il cioccolato di Modica per dire no alla chiusura del tribunale

Manifestazione a palazzo Giustizia Catania per anno giudiziario

Il cioccolato di Modica per dire no alla chiusura del tribunale

Catania, (askanews) - Il cioccolato di Modica contro la chiusura del Tribubale di Modica: è la protesta messa in scena dal Comitato anti soppressione Tribunale di Modica, che ha distribuito le tavolette con un incarto dedicato in occasione della cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania.I manifestanti spiegano le ragioni della protesta sui volantini distribuiti di fronte al Palazzo di giustizia: "Il tribunale di Modica, baluardo dello stato di diritto di questi territori periferici - si legge nel volantino - rischia di essere eliminato con un tratto di penna, con gravi ricadute di natura sociale ed economica dell'intera comunità che vede nella efficienza della giustizia e nella presenza delle strutture giudiziarie un importante volano per l'economia del territorio. No alla soppressione del tribunale di Modica".

Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%