domenica 04 dicembre | 23:21
pubblicato il 30/dic/2014 10:06

Il Burian flagella l'Italia:neve in Sicilia,Calabria,Adriatiche

Vento impetuoso sui mari, neve su molte regioni Centro e Sud

Il Burian flagella l'Italia:neve in Sicilia,Calabria,Adriatiche

Roma, 30 dic. (askanews) - E' l'ora della neve! I venti impetuosi di Burian tra oggi e domani porteranno la neve fino in Sicilia, Calabria e anche Sardegna. La redazione web del sito www.iLMeteo.it avvisa che il tempo sta peggiorando in queste ore sulle Marche, Abruzzo, Molise e Puglia con neve fin sulle coste, anche copiosa. Neve possibile anche in Salento, neve su tutta la Basilicata, neve in Calabria, specie sul Cosentino e Crotonese fin sulle coste, ma la cosa eccezionale è che la neve arriverà anche a Palermo, Messina, Trapani, Catania e forse fino a Siracusa. Ultimo dell'anno con la neve che potrebbe fare la sua comparsa anche sulle coste orientali della Sardegna con possibile nevischio persino a Cagliari! E il Nord? Tanto sole, tanto freddo, ma tra oggi e domani qualche nevicata interesserà la Romagna, specie il Riminese e il Forlivese, localmente il Ravennate e il Bolognese. Il sito www.iLMeteo.it precisa che dal giorno di Capodanno il tempo migliorerà decisamente su tutta la Penisola per il progressivo avanzare dell'alta pressione delle Azzorre che riporterà il sole su quasi tutte le regioni, ma continuerà a fare molto freddo, specie di notte.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari