giovedì 23 febbraio | 13:01
pubblicato il 16/lug/2012 09:21

Il blitz nel covo del boss: così è stato arrestato Polimeni

L'operazione dei carabinieri contro la 'ndrangheta

Il blitz nel covo del boss: così è stato arrestato Polimeni

Reggio Calabria, (askanews) - In queste immagini il blitz dei carabinieri che ha portato all'arresto di Domenico Polimeni, boss della 'ndrangheta e inserito nella lista dei 100 latitanti più pericolosi del ministero dell'Interno. L'uomo, 69 anni, era ricercato da 15 anni con l'accusa di omicidio e associazione mafiosa. All'interno del covo durante la perquisizione sono state trovate due pistole e denaro contante.Le indagini dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Reggio Calabria e della Compagnia di Sellia Marina, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio, si sono intensificate dopo l'acuirsi di una faida fra i Polimeni e le 'ndrine rivali che ha lasciato nell'ultimo anno una lunga scia di sangue. Fondamentale per l'operazione lo stretto controllo sulla moglie e le figlie di Polimeni che lo avevano raggiunto nel nascondiglio. Tutte e tre sono state arrestate.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Sanità
Aborto, Zingaretti: nel Lazio l'obiezione coscienza è garantita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech