domenica 22 gennaio | 19:49
pubblicato il 12/set/2013 16:04

Il 16 partono i lavori per la rotazione della Costa Concordia

La nave rimarrà al Giglio fino alla primavera

Il 16 partono i lavori per la rotazione della Costa Concordia

Roma (askanews) - Il gigante sta per rialzare la testa. L'intervento per il raddrizzamento della Costa Concordia, naufragata davanti all'isola del Giglio il 13 gennaio 2012, "potrebbe cominciare alle ore 6 del 16 settembre" condizioni meteo permettendo. Lo ha confermato il capo di Dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli, presentando il "Parabuckling project", il progetto per la rotazione di 65 della grande nave da crociera.Poi una volta, messa in sicurezza, Costa Concordia rimarrà al Giglio almeno fino alla prossima primavera, quando probabilmente sarà portata a Piombino per lo smaltimento.Il costo totale delle faraoniche operazioni di rimozione parte da 600 milioni di euro, e Gabrielli ha assicurato che tutti i costi dell'intervento sono a carico della Costa e delle assicurazioni. Per il contribuente italiano l'operazione è a costo zero, ma la ferita all'Isola del Giglio e i 32 morti restano.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4